Magreglio

Morta nel milanese,c'era biglietto addio

SESTO SAN GIOVANNI (MILANO), 7 APR - Era morta da circa dieci giorni la 52enne trovata cadavere in casa sua con un coltello nel petto a Sesto San Giovanni (Milano), dopo l'intervento dei vigili del fuoco e del 118, chiamati dal fratello che non riusciva a mettersi in contatto con lei. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia che indaga sulla vicenda, la porta dell'appartamento era chiusa dall'interno e accanto al corpo è stato trovato un biglietto di addio. La donna, problemi di depressione alle spalle, da tempo non aveva rapporti costanti con i suoi familiari. Sul posto è intervenuta anche la scientifica per i rilievi di rito e, sebbene sarà l'autopsia a dare certezze sulla dinamica della morte della 52 enne, gli investigatori ipotizzano si sia trattato di un gesto volontario.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie